Crea sito

Category Archives: La crescita dei cuccioli del 08/07/2008

piccoli mici crescono

Sono contenta …

… tra poco più di 24 ore quest’anno ci lascerà e sfido chiunque a dire di essere dispiaciuto!

Sono contentissima … finalmente ho ricevuto un paio di foto di Orzo e Over!!!

Orzo e Over

Orzo e Over

Un aggiornamento che mi mancava, sono bellissimi! Orzo è rimasto tenerone come quando stava con noi, e Over quel gigante di gatto rosso, meraviglia delle meraviglie della razza dei norvegesi delle foreste!

Orzo ne ha passate dopo quel brutto volo dalla finestra, ma per fortuna si è ripreso alla grande e queste foto sono il più bel regalo per festeggiare l’anno che verrà :-)

Che tenerezza!

Che tenerezza!

Sono davvero grata ai padroncini di questi amori della prima cucciolata, grandi! E quanti ricordi nel momento del distacco! L’importante però è sapere che stanno bene e sono amati. Grazie Cristiano!

Ho ricevuto per Natale altre foto, Shan e Surf con famiglia, spero di poterle mostrare al più presto … regali che scaldano il cuore, grazie Libero e grazie a Katia e Germano :-)

Domani sera non so in quanti prenderanno a calci questo 2012, penso in molti! Vero è che gli anni passano e aumentano i dispiaceri ma il 2012 è stato troppo pesante!!!

Auguro con tutto il cuore che il 2013 sia un anno sereno, che la salute non manchi e che tanti problemi ricevuti in eredità dal 2012 si possano risolvere. BUON 2013!!! 😉

Alle tre cucciolate spazzole di coccole :-)


Cucciolata “O” a rapporto! ;-)

cucciolata O con mamma Nanà

cucciolata O con mamma Nanà

Buon compleanno anche a voi, cuccioli da sogno!

Che emozioni questa prima cucciolata, tenuti d’occhio ed osservati giorno e notte 😉

In questa foto avevano un mese, anche Nanà era incuriosita dai suoi cuccioli che iniziavano a scoprire il mondo, non li perdeva di vista un istante.

I nostri occhi si incrociavano spessissimo con dei punti interrogativi stampati sulle pupille 😀

Olyo dove vai?

Olyo dove vai?

A un mese di vita i piccoli iniziavano ad esplorare il territorio e non era semplice tenere a bada sei piccoli cuccioli di gatto!

Bastava però che Nanà si coricasse in fase di allattamento che, come per magia, tornavano tutti alla base 😉

Ed eccoci qui, a festeggiarvi, a dirvi buon compleanno, uno per uno, Orzo, Onda, Olyo, Olly, Over e Olaf!

BUON COMPLEANNO!!!

La tenera Suri è andata a far compagnia a Olaf!

La principessa e il re, è straordinario! Alba e Alessandro sono rimasti catturati dallo sguardo dolce di Suri, quegli occhioni enormi li hanno conquistati :-)

Suri sei un tesoro!

Suri sei un tesoro!

Questa è una delle ultime foto di Suri ancora a casa nostra, dolce quanto curiosa, ha lasciato un grande vuoto nella nostra casa.

Sapere che ora gioca con il suo fratellone Olaf della prima cucciolata è un sollievo enorme, Olaf finalmente ha una compagnuccia di giochi e Suri ha trovato tanto amore nella nuova famiglia.

Il gattone e la gattina, gli opposti, ma entrambi dolcissimi.

Olaf a tre anni

Olaf a tre anni

Olaf sta crescendo a meraviglia, amatissimo in famiglia, mille e più attenzioni per farlo diventare questa bellezza di gatto come pochi.

Dovrà passare un po’ di tempo prima che potremo andarli a trovare, Suri ha bisogno di integrarsi per bene nella nuova casa, non me la sento di scombinarle l’anima.

Mi raccomando Suri! Conserva quel tuo particolare, molto particolare, di applaudire 😉

I gattini nei sanitari :D

Comodo eh?

Comodo eh?

Passano gli anni, i cuccioli sono altri, il vizietto lo stesso 😉

Qui ho tanato Shan, è il posto che amano di piu’ come del resto hanno fatto tutti, tranne i gattini della cucciolata P non perché non gradissero, semplicemente avevo deciso che nella stanza da bagno era meglio non entrassero.

Il primo ad apprezzare è stato il nostro Lord of my heart, ho questa foto che scattai quando aveva sei mesi.

Tenero Lord!

Tenero Lord!

Lord è un vero coccolone, quando arrivò a casa fu tutto un gioco e scoperte, ma quante me ne ha fatte passare! Il pericolo era il suo mestiere. Ora invece che è quasi un senior lo posso lasciare tranquillamente in balcone, ma quante ne ho viste quando era cucciolo!

A riguardare questa foto mi rendo conto di quanto siano più grandi i figli!

Eppure Lord è grande, è cresciuto bene… ma ad esempio Olaf… è enorme!

Olaf o Over???

Olaf o Over???

Olaf è il gatto che vedo spesso, è amato tantissimo e lui ricambia con molto affetto :-)

Olaf e Over… quanti ricordi, quanti dubbi nel non riuscire a distinguerli, proprio come poi avvenne con Pepe e Pelù e ora con Sire e Surf. Tre cucciolate, tre gemellini.

Con Orzo non ho parole, il suo pelo è folto come quello di Shan. Tra i tanti contatti ha trovato anche lui le persone giuste e lo scorso anno è diventato papà.

Orzo ora si chiama Bobò

Orzo ora si chiama Bobò

Come sarà il futuro per questa cucciolata? Voglio il meglio per loro, Sakè è stata fortunatissima, oltre una famigliola deliziosa e scrupolosa ha avuto la grande fortuna di vivere con la sorella della cucciolata P,  Prof, per l’appunto 😉

Cosa dire di più???

In bocca al lupo cuccioletti! La tenerezza che contraddistingue la vostra razza, come il mio amore nell’allevarvi siano d’auspicio  per una lunghissima e gattissima vita :-)

Olaf il re :-)

Olaf è un bellissimo gattone della prima cucciolata.

Un amore di gatto

Un amore di gatto

Poco fa mi sono state inviate alcune foto, ho dovuto trattenere le lacrime per la commozione, gli occhi avevano bisogno di guardarlo bene 😉

Il nome che gli scelsi non fu per caso, così come ho scelto Sire per l’ultima cucciolata, perché lo so, Sire sarà proprio come lui, grandissimo quanto dolcissimo.

Olaf ama molto il contatto della sua famiglia umana, si fa fare di tutto, e non ha paura di essere preso in braccio da estranei.

Le sue caratteristiche rispettano in pieno quello dei gatti norvegesi delle foreste, il suo pelo è folto e lucido, la coda lunghissima, un buon profilo… peccato non l’abbiano mai portato ad una expo felina :-(

Sono un re anche con il berretto :-)

Sono un re anche con il berretto :-)

Non è adorabile?

Ricordo quanto rimasi colpita del suo peso prima della sterilizzazione, faceva già sette chili!

Queste foto sono per me un gran regalo, ora ho Lord qui, sulla scrivania: hai visto Lord? Olaf è uno dei tuoi capolavori 😉

Ma ve ne sono altri che crescono, mangiano tantissimo e fanno lunghe poppate, Nanà invece, nonostante prenda integratori è molto dimagrita, un po’ schizzata quando non li vede tutti insieme :-(

Il rispetto

per chi dedica tutto se stesso all’amore per questa magnifica razza di gatti va via… gettato nello scolo di un lavandino! Oggi sono rimasta particolarmente colpita e se quello che penso è verità nessuno potrà fermarmi. Per pura coincidenza ho appreso di un pedigree non corrispondente, abbiamo verificato, preso accertamenti ed è così! Una svista? No, non l’accetto. Allevare vuol dire prendersi cura dei piccoli figli dei nostri pelosotti che un giorno andranno a vivere con personcine che offriranno loro tutto l’affetto possibile. Per questo non vanno ingannate! Il pedigree è una cosa seria e va richiesto con cognizione. Mi chiedo quanti altri casi siano stati ingiustamente sotterrati, quanti gattini hanno genitori dichiarati che tali non sono!

Oltre ciò sono felice perché con i nostri tesori c’è uno scambio reciproco d’affetto, come si dice, siamo pappa e ciccia :-) Ora sono con me, osservano e spiano ogni mio gesto sulla tastiera.

Alcuni padroncini dei nostri piccoli sono spariti, non sanno quanto male ci fa. Averli cresciuti ed accuditi per mesi, aver avuto contatti stretti con loro e non saperne più nulla è una crudeltà.

Altri ci hanno fatto sapere curiosità, inviato foto, e relativi accoppiamenti, che gioia!

La più immensa è stata avere un contatto con la padroncina della loro piccola nipote, figlia di Orzo e Rakel lince rossa, o forse Naiki, o forse…

Orzo, Orzotto per noi, si è sempre manifestato come il dolce tenero gatto impunito :-) la dolce peste di casa!!! In pratica è stato sempre lui a comandare la ciurma dei fratellini 😀

Un bel pomeriggio con Olaf :-)

E’ stato un bel pomeriggio quello di oggi, carico di emozioni: ho rivisto Olaf!

micio al bacio

micio al bacio

E’ stata una decisione improvvisa quella di fare visita ai padroncini di Olaf, un amico che non vedevo da anni è tornato nella nostra città per qualche giorno e quando ha conosciuto i nostri gatti, meravigliato di quello che ha visto nel blog ha fatto la differenza: le foto non corrispondono alla vista di persona. Così oggi prima che ripartisse siamo andati a trovare Olaf e la sua famiglia umana :-)

Il caso ha voluto che oggi in famiglia si festeggiasse un compleanno, ancora tanti auguri Alessandro!

Ma torniamo a Olaf, non ho voluto scattare foto, non avrebbero reso. Avrei dovuto scattarne ai calzoncini, belli, foltissimi e lunghissimi. Avrei dovuto scattare foto mentre mi leccava i capelli, il naso. Ne conserverò ricordi ancora una volta nel cuore.

supergattone

supergattone

Le fotografie che si vedono in questo post in realtà mi sono state inviate, con l’occasione ringrazio di cuore la giovane Silvana, baci Sissi!!!

Un vero principe tra i gatti norvegesi. Grazie Lord, e grazie anche a te Nanà! Il vostro cucciolo è uno spettacolo :-)

Oggi ho visto Olaf!

Olaf

Olaf

Non ci sono commenti che possano esprimere quello che hanno visto gli occhi.

Olaf è veramente l’orgoglio della razza norvegese delle foreste, sta crescendo benissimo e tanta è la crescita quanta la dolcezza.

Non riuscivo ad andarmene, me lo sarei riportato a casa 😉 Olaf l’ho rivisto quest’oggi come se non lo avessi mai ceduto, in un attimo mi sono apparse le immagini di lui giovincello, quando mi saltava sulle spalle e cercava il contatto fisico.

Me lo ha dato stamattina, sentirmi leccare la fronte amorevolmente è stata gioia pura.

Davanti a me c’è Nanà adesso, fa le fusa, che capisca cosa sto scrivendo? Ho portato ad Olaf un topino con la bacchettina e ne è subito andato pazzo.

Si gioca

Si gioca

Eccolo quì di fianco con la sua preda, molto apprezzata 😉

Alba mi raccontava che nessuno sa resistere al suo fascino, chi la va a trovare quarda solo lui, perché non solo è bello, e tanto, ma anche molto socievole.

Poco fa ho ricevuto una mail da Kristina che mi aggiornava di Pelù, scorrazza tra i prati e salta sugli alberi, la Svezia è davvero il suo luogo ideale :-)

Olaf con la sua gorgiera

Olaf con la sua gorgiera

Non ho potuto scattare molte foto (batteria a terra) ma in questa si può notare benissimo la condizione del pelo, la gorgiera in particolare, fitta e folta, ripeto ancora, orgoglio dei gatti norvegesi.

Ed ora dopo tanto bel vedere si aspetta, la pancetta di Nanà lievita sempre più, lei è tutta coccolosa e sa che presto avrà altri cuccioletti da amare e accudire.

Ecco, che il dovere mi chiama! Nanà ha bisogno di pappa! A differenza di Lord ha bisogno di nutrirsi tantissimo, chissà se saranno di nuovo sei? E chissà quali colori questa volta? Lo sapremo molto presto e quando verranno alla luce capiremo quali nomi dare…

Un particolare grazie ad Alba e Alessandro, persone speciali davvero.

Foto di famiglia ;)

Troppo dolci!

Troppo dolci!

Ed eccoci ancora con qualche aggiornamento fotografico, a lato c’è Onda della prima cucciolata di Lord e Nanà insieme alla sua cucciola Penny Lane. E’ davvero bello vedere mamma e figlia insieme! Quanto vorrei anch’io lasciare che un nostro cucciolo rimanga con noi, ma non si può :-(

Penny sicuramente starà vivendo molto bene la sua adolescenza, nessun distacco da mamma, solo tante attenzioni.

Onda tra l’altro, ho visto che sta crescendo benissimo, il suo pelo è folto e non ha patito del caldo, solitamente ai gatti norvegesi in particolare il mantello si sfoltisce al punto che sembrano quasi gatti comuni :-(

Ricevere foto dei cuccioli ceduti mi emoziona tantissimo, è come averli ancora con noi e soprattutto è un premio alla pazienza avuta nell’allevarli.

E c’è una novità! Onda è in attesa di una nuova cucciolata, il marito in questo caso è Jason dell’allevamento Fiordigatto.

Lord e Nanà devono proprio essere fieri dei loro cuccioli, sono tutti dei capolavori di bellezza!

quanto sei bella!

quanto sei bella!

Tutti i nostri mici hanno le loro particolarità, spero di andare a trovare prestissimo Olaf , una dolcezza infinita di gatto! Peccato davvero che sia stato sterilizzato, mi dispiace moltissimo perché un gattone come lui avrebbe dato molta soddisfazioni alla razza in sé.

Ma torniamo a noi… Nanà! Mangia non si sa per quanti, dorme già in posizione di allattamento e quando Lord carinamente le si avvicina le zampate si sprecano :-)

Ma si… Lord ha capito, la vuol solo coccolare, si dice così??? 😀

Un ringraziamento per queste foto è dovuto, grazie orso Renato 😀

Norvegesite acuta, senza dubbio ;)

Ho appena lasciato un post, ieri, dedicato a Prof ed ecco che mi giungono foto di un altra gatta che amo (ma quale n0n è stata amata?)

Olly

Olly

Olly sorellona di Onda in quanto due sole femminucce della prima cucciolata è ancora integra e le auguro con il cuore di avere cucciolotti sani, belli come lei.

Dolce Olly, ti invio da parte dei tuoi genitori coccole e di più! Sei bellissima!!!

Si avvicina il tuo secondo compleanno, a giorni. Miao Olly!