Crea sito

Category Archives: Le feste

venerdì 17 novembre

Sirenetto gran dolcetto

il mio gatto nero

Festa dei gatti neri

Qualcuno l’ha dimenticato, io no, e se proprio vogliamo parlare di superstizione per me vale l’esatto contrario, è una giornata bellissima, splende il sole fuori e dentro casa :)

Negli ultimi tempi ho dovuto fare i conti con qualche malanno, ora ci ho fatto l’abitudine e anche loro, i mie gatti, mi osservano e capiscono. Non si gioca più come una volta e Lord lo sa. Quando arrivò da noi 12 anni fa, non facevamo altro che rincorrerci per casa, giocare a nascondino. E’ lui che mi precede sempre, vispo e giocherellone. Ora è davanti al monitor perché vorrebbe capire cosa sto scrivendo 😀

Tanto amore per loro e da loro.

 

mamma Nanà con Sirenetto

mamma Nanà con Sirenetto

Qualche giorno fa ho saputo che c’è qualche folle avvelenatore di gatti nei miei paraggi. Ignoranza è dire poco, sono criminali. Più passano gli anni e più mi allontano da persone senza scrupoli, ho dovuto “scartare” persone che mi provocano dolore, soggetti senza sensibilità, gente invidiosa o bugiarda.

Stringo attorno a me poche persone, anche se magari non condividono il mio amore per i gatti apprezzo la sincerità 😉

Noi siamo così, i nostri cari mici sono così. L’umano ha fretta, non si fai mai l’esame di coscienza, non ha né voglia né tempo.

Vedo questa giornata come una sorta di compleanno, che ormai non festeggio più. Ma oggi è davvero festa! Festa nel mio intimo di riflessione, finalmente :)

Un festoso Miao a tutti i gatti !!!

Ci siamo, è Natale!

Sono mancata dal bolg per oltre due mesi ma non sono sparita del tutto 😉

A volte noi a due zampe abbiamo bisogno di staccare la spina per una sorta di ricarica, nel mio caso l’ho ricevuta osservando il progressivo miglioramento dello stato di salute di Lord e Nanà. Fantastico!

Un Natale di luce ;)

Un Natale di luce ;)

Alla faccia di quello che è stato detto da una nota trasmissione, un paio di settimane fa, quelle marche funzionano! Lord è diventato un gatto più che arzillo, corre e scalpita come i cavalli, chiede che lo rincorra :)

Nanà è tornata ad essere la ciccia di sempre, solo a Sire spetta quell’ Obesity, che ci sta… 😀

Che sia un Natale sereno, con gatti accoccolati e appisolati accanto a voi, botti permettendo :(

BUON NATALE!!!

Felice Pasqua!

Un bel pensiero

Un bel pensiero

A volte basta poco, un semplice pensiero floreale, per riempirmi di gioia :)

Grazie Carla! E se permetti lo dedico a chi sfiorerà quest’ultimo post 😉  Fuori è grigio,  i gatti dormono beati e io mi godo questi bellissimi colori :)

Finalmente un po’ di relax,  come sempre prima delle feste si corre molto, tanto stress che anche i gatti hanno recepito.  Alla fine ci si guarda dentro: bene, sono riuscita a fare tutto quello che mi ero prefissata, ora sono tranquilla, infatti Lord mi ha raggiunta alla tastiera e guarda cosa scrivo 😀

Buona Pasqua e che la pasquetta risplenda di sole!

Martedì 17 febbraio 2015

Martedì grasso, ma soprattutto la festa del GATTO !!! Da 25 anni anni questo giorno vuole festeggiare il gatto, nel suo fascino, magia.

separati in casa

separati in casa

Lord è ancora “efficiente” , ormai temo sia tardi farlo sterilizzare, mantiene il suo fascino da maschiaccio :) Nanà soffia e  mantiene Lord a distanza, il giovane Sirenetto  invece ne paga le conseguenze… attacchi di Lord!!!

E' arrivata l'ora pappe!

E' arrivata l'ora pappe!

Ieri mi è stata inviata una mail, il blog è stato selezionato da http://www.petmagazine.it/

Grazie di cuore, io mi trovo qui solo per raccontare gioie e pericoli, sentimenti puri trasmessi da entrambe le razze 😉

Umana/ felina 😀

E… comunque…  martedì 17 perché festeggiarlo solo una volta l’anno? Ii nostri gatti  regalano  abbracci tutti i giorni, perché non contraccambiare sempre?

La sincerità è nel volto dei gatti, si nota subito il tradimento e loro non esitano a farlo scoprire, quanto mi sento felina :)

Le feste son finite, quanti ricordi belli!!!

L’ultimo è il regalino che Sirenetto mi ha lasciato nei crocchi, lo fa spesso ma la mattina del 5 ha deciso che il giochino di gomma ci stava meglio anziché i soliti “cartoccetti”

Sorpresina!

Sorpresina!

Devo ancora smontare l’albero (qualche acciacco me lo ha impedito) forse lo farò domani 😉

La cosa che mi ha dato pace, da parte si Sire, è che per fortuna ha capito da quale parte salire sul tiragraffi senza buttarlo a terra. Ero significamente preoccupata per la verità.  Se fosse salito come al solito, non so che fine avrebbe fatto l’albero e tutte le sue decorazioni, maggior parte in vetro :(

Si sale solo da sinistra ;)

Si sale solo da sinistra ;)

Beh, ne ha messo di tempo per capirlo ma infine ci è riuscito! Bravo Sire!!!

Poco fa,  abbiamo sentito un botto, erano le 15 e suppongo si riferisse a quello che accade a Parigi. Era inaspettato, Lord e Sire si stavano facendo delle coccole ma il piccoletto impaurito è scappato a zampe levate :(

Lord nulla… lo ha guardato.. e avrà pensato: tutta questa paura per un botto?

Strani i nostri gatti, così come lo sono tutti i gatti norvegesi! Li adoriamo :)

Già nel 2015?

Auguri, e che questo nuovo anno sia ricco di piacevoli sorprese :)

Come la bella sorpresa ricevuta dai padroncini di Suri che ora ha un nuovo compagno. Maki non sostituirà mai Olaf ma la sua compagnia è stata un gran dono. Suri si è presa subito cura del piccolo e lo tratta come un figlio. Non è meraviglioso?

Amori miciosi!

Amori miciosi!

Il piccolo è un trovatello tenero e coccoloso. A volte non è facile ambientare bene due gatti così diversi, in questo caso il buon cuore di Suri ha capito subito che quel micino aveva bisogno di amore. Le ultime parole di Alba furono: mai più altri gatti, ho sofferto troppo per la perdita di Olaf. Mai dire mai Alba!!! Un gatto tira l’altro 😉

Con questa buona nuova torno ad augurarvi un anno speciale, e per domani tante calze piene di doni per tutti i nostri @mici

Una vigilia di Natale da favola ;)

La sera del 24 è stata davvero speciale, soprattutto quando abbiamo finito di cenare e tolta la tovaglia i gatti hanno avuto accesso al tavolo.

Serenità Sirenetto!

Serenità Sirenetto!

Per la verità c’è stato uno stop quando mi è caduto a terra un pezzo di orata, come non darglielo? Un pò per uno hanno gradito, Sire meno perché lui preferisce crocchi e umido in scatola, i genitori invece sono più “tradizionalisti”  😉

E quindi… ho messo sulla tavola un carillon, vecchio di 50 anni, compagno di tante feste natalizie, tirando una cordicella suona la canzone di Natale che tutti conosciamo. Erano lì a guardare la cordicella che rientrava, estasiati anche nel sentire il suono :) Sire ogni tanto provava a trattenerla con la zampetta 😀

Poi la grande festa, Lord ha cominciato fare i suoi soliti giochi da circo passando tra le mie gambe avanti e indietro, Sire che portava i cartocci e Nanà a fare fusa. Messo il Bambinello nel presepe, tutti a letto felici :)

Giorno dopo, Natale: Lord per la gioia mi ha lasciato il suo regalo sotto l’albero, una bella pipì :(((

Natale 2014

Ufficilamente oggi siamo in inverno, pochino strano tanto che sembra quasi Pasquetta :(

Due luci di Nanà

Due luci di Nanà

Come ogni anno ho preparato i biscottini di Babbo Natale ma quelle formine le trovo davvero inappropriate con queste temperature, mi guardo intorno e vedo persone imbabuccate e altre molto primaverili 😉

Quest’anno i nostri gatti non si sono ancora presi “cura” dell’albero, solo Nanà, di notte per farmi alzare si ostina a rumoreggiare con la cordicella che copre il tavolino sul quale è ancorato l’albero, sembra che suoni con lo scacciapensieri!!! Con i denti tira il filo e lo lascia andare in modo che battendo sulla carta faccia un bel rumorino tale da svegliarmi!

E allora… presto che è tardi! Il tempo stringe! Manca poco al Natale, tantissimi auguri a tutti!

Un veterinario da ammirare

Poco fa ho letto un articolo e sinceramente sono senza parole, alla faccia di una società che ultimamente  sembra essersi trasformata in animalista!

Leggete qui   http://www.tgcom24.mediaset.it/animali/boom-richieste-di-eutanasia-il-veterinario-avete-rotto-animali-non-sono-un-fastidio-_2082375201402a.shtml

Foto 1 Si rifletta,  arriva il Natale e per qualcuno regalare un cucciolo è come scaricare la mancanza della propria presenza nella vita di un figlio o di una moglie… il cucciolo lo sceglie chi lo desidera davvero e non un “intermediario donatore” non è un oggetto, tantomeno un pacco!

I miei complimenti dottor Giordana!

Trick or treat?

Eccoci arrivati al 31 di ottobre, la temperatura è nel giusto come dovrebbe in questo periodo e le zanzare stanno “quasi” per scomparire 😉 Caminetto acceso, castagne e… tutto ciò che scalda il cuore è con noi :)

Zucche, gatto e fantasmini ;)

Zucche, gatto e fantasmini ;)

Oggi finalmente abbiamo messo il piumone sul letto, i gatti hanno festeggiato alla grande con salti e tuffi morbidosi ed ora, dopo aver fatto una sana pappa si godono la morbidezza del lettone 😉

Avrei desiderato organizzare una serata divertente ma non è cosa al momento, l’età si fa sentire :( Sire ha una vitalità propria del gatto norvegese ed io quella di una signora di oltre la mezza età :)

Scherzoso Halloween a tutti, dolcetti e tante risate!