Crea sito

Tag Archives: felino

Fiori in balcone

Tra una noia e l’altra, per tutta l’estate, deliberatamente, ho ignorato le fioriere del nostro piccolo balcone.  Adoro i fiori ma ogni volta ne devo scartare una. Le surfinie che crescevano beate mi hanno sempre riempita di api, i geranei li ho scartati per via della farfalline americane e ora???

macroglossum stellatarum

macroglossum stellatarum

Giunta alla fine dell’estate ho scelto quei bellissimi e profumatissimi di Lantana Camara. Non essendo fiori stagionali sono tornata a casa orgogliosa dell’acquisto, durerannoooo!!!

Già… in agguato ora c’é sempre la “sfinge del galio” che mette a dura prova la pazienza dei nostri gatti!!!

Ho scoperto che il suo battito di ali si avvicina a 200 per secondo :( possono resistere i felini a tanto??? Ed ecco che le finestre son chiuse, tappata in casa con forte anticipo :(((

Dovrò optare per le piante grasse, o continuare con ciclamini che dolori non me ne hanno mai dati… che squallido però un balcone senza colori!!!

Vabbé per “loro” tutto si può, i nostri gatti sono troppo speciali e qualsiasi tipo di rinuncia è niente rispetto allo sguardo felino, dolce e qualche volta assassino 😉

Auguri ValeGattini!

Valegattino

Valegattino

Buon San Valentino a tutti!

Un pensiero anche oggi è per loro, loro che di amore ne sanno molto più degli umani. I nostri gatti capiscono,  conoscono molto bene il nostro più nascosto umore.

Insieme a mio marito non c’è giorno senza un sorriso che loro sapientemente ci regalano 😉

C’è di fatto che i gatti norvegesi sono davvero particolari, un misto di gatto, cane e umano.  Mi spiego: del gatto tutto ciò che è felino ( e ne avrei da scrivere) , del cane il giocare, dell’umano le grandi chiacchierate e le strane posizioni che felinissime proprio non sono 😉

Tempo di compleanni ;)

Oggi Tiramisù festeggia il suo primo compleanno!

E chi è Tiramisù??? E’ un gattone bellissimo, norvegese delle foreste di tutto rispetto, di Francesca e Francesco :)

Un cuore per Tisù

Un cuore per Tisù

Il ragatto promette bene, ne hanno passate appena preso ma le cure e il tanto amore hanno fatto di lui quello che si vede, bellissimo!

Tisotto, cipollino, i nomignoli per lui sono tanti, come l’amore che ha dai suoi padroncini :)

Il suo compagno di vita felina, Spank, all’inizio si è dimostrato un pò geloso ma ormai sono pappa e ciccia 😉

Notato il cravattino rosso?

Cravattino per la festa :)

Cravattino per la festa :)

Sono questi i gesti che denotano l’amore, quello vero, felino puro 😉

Domani un altro compleanno, Lord!!!

Otto anni l’amore mio!

Devo inventarmi qualcosa… mumble mumble….

Avevo pensato ad una passeggiata fuori porta… per le scale 😉 che facevamo spesso prima che arrivasse Nanà,  oppure quella bella scatoletta di salmone al naturale per gli umani, quello buono, con candelina, si vedrà!

AUGURI TISU’  !!!

Semplice indovinello ;-)

Si è sempre parlato di quanto siano importanti le vibrisse per i nostri mici, possiamo capirne l’umore,  ma senza dubbio sono essenziali per il loro equilibrio e come radar notturni 😉

Ma saremmo capaci di riconoscere a quale gatto appartengono?

di chi saranno?

di chi saranno?

E’ una domanda così  banale che però può sollevare perplessità a chi non è a stretto contatto con l’essere felino.

Ed allora ecco i baffetti dei miei gatti: secondo voi a chi appartengono?

Non barate andando a rivedere le foto di Lord, Nanà e Sirenetto !!!  😀

… troppo facile… e potrei anche imbrogliarvi asserendo che Nanà ha dei baffoni lunghissimi :-)

Shan

Per rispondere alla richiesta di presentazioni da parte di Arianna, ecco Shan!

Non temo nulla!

Non temo nulla!

Lui è Shan,  un cucciolotto che non teme nulla. Se quando passo l’aspirapolvere è tutto un fuggi-fuggi, lui no, lui rimane tranquillo sul tiragraffi e osserva, si fida.

Anche quando l’ho portato in macchina dalla veterinaria per fare “compagnia” a Sakè, la sua era solo curiosità, non si è scomposto, ancora una volta voglio sottolineare che è un gattino fiducioso di noi umani.

Dolcissimo Shan

Dolcissimo Shan

Shan è sempre in prima linea, spesso sotto casa passano moto e nel cielo aerei, un rumore che in pochi riescono a sopportare… tranne Shan :-)

Lo ammetto, tra tutti i gattini delle scorse  cucciolate lui è davvero impavido, non si scompone.

I suoi occhioni sono molto aperti alla vita che lo attende. Non è un mollacchio, coccoloso, lui è Shan, adorabilmente Shan! Il suo caratterino si farà sicuramente amare per la sua costante presenza tra noi umani, è un cucciolo tutte coccole e curiosità 😉

E’ un gatto vero a tutti gli effetti, ancora non ho definito bene i caratteri dei gattini ma lui merita tutta la mia stima di gran felino 😉

Auguro a Shan, così come ai suoi fratellini, di trovare una bella, consapevole famiglia, che lo possa amare per quello che merita.

E’ dura, lo so, ma ce la faremo Shan!

Lattucci e altre foto dei micetti…

Prof e Nanà

Prof e Nanà

Prof  ha proprio voglia di crescere, non si arrende al fatto che Nanà è ormai agli sgoccioli con il latte anche se continuo a darle l’integratore, le mammelle più consistenti sono verso le zampette posteriori ed è lì che i piccoli vanno a turnazione :-)

L’esperienza  di questa nuova cucciolata mi sta veramente dando grandi soddisfazioni, è solo la seconda ma diversa per tutti gli aspetti.

Quando ricevo telefonate per l’adozione mi chiedono se i gattini siano sani, capperi se lo sono! Molte persone non comprendono quanta fatica ci sia per mantenerli puliti, socievoli ma  soprattutto sani! E quanto costano le pappe… tutte di alta qualità e naturali 😉

Pelù deluso dal superenalotto

Pelù deluso dal superenalotto

I piccoli sono ormai parte integrante della famiglia, quì si vede Pelù che dormicchia dopo aver giocherellato con la schedina del superenalotto, a proposito, complimenti al VINCITORE! Spero faccia buon uso di tanti soldini… è facile uscire fuori di testa… :-(

Pelù ha quel colore nocciolina sotto pancia che è incantevole.

Pelù

Pelù

A differenza di Pepe ha poca gorgiera, quella arriverà con il freddo, ma il suo è un bell’aspetto per la corporatura, è agile, curioso , un vero felino 😉 Sarà certamente un bel gatto da esposizione se avrà la fortuna di trovare chi lo apprezza!

Per il momento questi i nuovi aggiornamenti, ma non tarderò con nuove foto che ho già fatto 😉

Riflettiamo e poi parliamone…

E’ un universo a parte quello felino, avendo da soli 22 anni scoperto i gatti mi rendo conto di avere ancora molto da imparare, da loro 😉

Molti dicono che il gatto sia un opportunista, sarà ma quelli che ho ed ho avuto non lo sono stati affatto.  Forse perché vivo a stretto contatto con loro e capisco il singolo sguardo, forse perché li amo troppo e loro sanno che non devono farmi dei torti. Chissà per quale forse sento la loro anima.

Spesso penso ad uno di loro in particolar modo ed eccolo spuntare, nei gatti c’è qualcosa di magico…

Quando si sceglie di averne uno è doveroso sentire il suo sguardo, capirsi per poi avere reciproco rispetto.

Quando ho deciso di prendere  Lord of my heart avevo diverse serie ferite al cuore, è stato il mio appiglio, un modo per sopravvivere. Lord mi riempie di gioia, mi ha aiutata ad andare avanti e sorridere.

Ma la scelta consapevole è arrivata con Nanà la favola mia, è lei la signora di casa. Ha un eleganza e nello stesso tempo quel muso buffo che ti spiazza :-)

I gatti sanno, capiscono e sentono i nostri stati d’animo. Ti coinvolgono nel gioco quando sanno che sei triste, e ti rispettano e coccolano quando il tuo fisico è giù. Sanno aspettare quando stanca fai fatica ad alzarti dal letto. Quante cose sanno i gatti che noi umani ignoriamo!!! Se esistesse un traduttore del loro linguaggio forse l’essere umano potrebbe  rischiare di evolversi 😉