Crea sito

Monthly Archives: agosto 2009

Qualche altra foto…

due micie

due micie

Ancora qualche foto dei gattini, ancora Prof naturalmente 😉 con Puma di sfondo.

Ormai quel davanzale è diventata l’abituale postazione della Prof, da lì guarda curiosa cosa si “muove” nel giardino di fronte. Ci sono pini che ospitano diverse specie di volatili e gatti che corrono nel prato.  Poi ci sono umani che passeggiano con i loro amici a quattrozampe al guinzaglio, mah chissà cosa pensa..

… i gattini si stanno pian piano abituando a tutti i rumori, macchine e moto ma agli elicotteri proprio no 😉

Pamy sul divano

Pamy sul divano

La dolce Pamy, quella che spesso definisco la mia ombra, finalmente è riuscita a conquistare il lavabo, erano giorni che ci provava, invidiosa dei fratellini che ormai ne hanno fatto una specie di ritrovo… brava Pamy!

A tutti i mici piace giocare nella stanza da bagno, nella vasca soprattutto, giocano tra loro proprio come quelli della scorsa cucciolata, con il caldo che fa in questi giorni probabilmente la sentono come luogo fresco ma anche liscio per giocare meglio 😉

E delle scorribande per casa? Sei gattini più i genitori che si rincorrono sono davvero una pacchia!

Lattucci e altre foto dei micetti…

Prof e Nanà

Prof e Nanà

Prof  ha proprio voglia di crescere, non si arrende al fatto che Nanà è ormai agli sgoccioli con il latte anche se continuo a darle l’integratore, le mammelle più consistenti sono verso le zampette posteriori ed è lì che i piccoli vanno a turnazione :-)

L’esperienza  di questa nuova cucciolata mi sta veramente dando grandi soddisfazioni, è solo la seconda ma diversa per tutti gli aspetti.

Quando ricevo telefonate per l’adozione mi chiedono se i gattini siano sani, capperi se lo sono! Molte persone non comprendono quanta fatica ci sia per mantenerli puliti, socievoli ma  soprattutto sani! E quanto costano le pappe… tutte di alta qualità e naturali 😉

Pelù deluso dal superenalotto

Pelù deluso dal superenalotto

I piccoli sono ormai parte integrante della famiglia, quì si vede Pelù che dormicchia dopo aver giocherellato con la schedina del superenalotto, a proposito, complimenti al VINCITORE! Spero faccia buon uso di tanti soldini… è facile uscire fuori di testa… :-(

Pelù ha quel colore nocciolina sotto pancia che è incantevole.

Pelù

Pelù

A differenza di Pepe ha poca gorgiera, quella arriverà con il freddo, ma il suo è un bell’aspetto per la corporatura, è agile, curioso , un vero felino 😉 Sarà certamente un bel gatto da esposizione se avrà la fortuna di trovare chi lo apprezza!

Per il momento questi i nuovi aggiornamenti, ma non tarderò con nuove foto che ho già fatto 😉

L’abbraccio dei gattini

Pelù e Prof

Pelù e Prof

Ieri ho deciso di scattare qualche altra foto ai piccoli mici, tra le altre questa mi ha colpito molto, Pelù sembra decisamente in posa mentre abbraccia la sorellina 😉 peccato che l’inquadratura lasci un pò a desiderare… ma l’espressione dei due è davvero unica!

Pelù è il classico tabby mackerel mentre Prof è una tortie si, ma di ben quattro colori :-)

Nuovi batuffoli norvegesi :-)

Ieri, ferragosto, ho avuto una bella notizia da Carmen, sono nati otto piccoli gattini 😉 figli di Linda Lou e Iker, complimenti Linda! Sembra tu abbia fatto un bel capolavoro!

Spero di fare visita alla nuova cucciolata molto presto, è bello vedere i piccolini attaccati alla mamma, gli occhietti ancora chiusi ed i primi passetti incerti.

La cara amica Carmen presto metterà foto dei piccolini sul suo sito www.gatticonleali.net non vedo l’ora :-)

Pepe

;-)

;-)

Ieri i micini hanno compiuto tre mesi :-) stanno tutti benone e crescono a vista d’occhio, nella foto a fianco c’è Pepe, non è una foto recentissima, è di due settimane fa. Riesco a distinguerlo bene da Pelù per via di alcuni peletti bianchi sulla punta della coda 😉 ed effettivamente anche perché è più grandicello.

Mi fa tenerezza guardarli con quello sguardo sognante,  chissà quale pensiero… guardano gli uccellini sull’albero e rimangono stupiti.

i gemelloni

i gemelloni

Nella foto di destra i due sono intenti ad osservare il traffico ma quando passa qualche moto rumorosa scappano tutti al riparo nella stanza più distante dal pericolo. Che silenzio ora… dormono finalmente tutti ma strano, i posti per il riposino non sono mai gli stessi. Non posso certo dire che la mia vita sia monotona 😉

Stare appresso a tutti richiede molto impegno e sacrificio che poi viene premiato quando so che le persone con cui sono andati a vivere li adorano e sono sempre più stupiti del loro carattere.  E’ risaputo che i gatti norvegesi delle foreste hanno una dolcezza straordinaria, che riescono a farsi capire con un semplice sguardo e che parlano :-) Ma poi averli con sé e vedere che non sono leggende ma è tutto vero, lascia i nuovi padroncini senza parole.

L’ intelligenza del gatto norvegese è tutta da scoprire, giorno dopo giorno.

Con la maturità Lord, che ormai ha quattro anni, è diventato un dolce papà e i due piccoli Pepe e Pelù possono fargli qualsiasi cosa, è una delizia guardare i piccoli mici con Lord dallo sguardo languido :-)

Onda cerca fidanzatino ;-)

Piccola Onda in cerca di fidanzatino ;-)

Piccola Onda in cerca di fidanzatino ;-)

La piccola Onda ormai è adulta, è li che dalla finestra cerca di trovare un suo simile con cui avere dei piccoli mici.

Ha messo un mantello di pelo stupendo e per come la ricordo è stata una brava gattina, un pochino spericolata, vero, ma sempre ben educata  come del resto i piccoli fratellini. Onda cerca un maritozzo, dolce come lei, con cui accoppiarsi, e se qualcuno avesse interesse nei confronti di questa meravigliosa gattina  di norvegesi l’indirizzo è come segue : [email protected]….. da cosa nasce cosa…. o gattini???    😉

Tre micini sul davanzale

Ecco qualche altra foto aggiornata dei piccoli cuccioli di Nanà :-)

E’ bello vederli crescere giorno dopo giorno, notare le loro immancabili conquiste. Ieri li ho trovati a giocare nella vasca da bagno, soddisfatti del bel salto.

Tre paia di orecchie dal davanzale :-)

Tre paia di orecchie dal davanzale :-)

Stanno crescendo a vista d’occhio e sono tutti sempre partecipi della nostra vita quotidiana, con alcune regole per le  quali (grazie al cielo) non si lamentano affatto:  mamma Nanà è in calore e si sa non sarebbe assolutamente il caso si accoppi nuovamente con Lord, quindi libertà vigilata ed a seconda degli orari di pappe e bisognini in stanze diverse.

Sono proprio bravi questi micetti 😉

In questa foto mi fanno molta tenerezza, è come rivedere la scorsa cucciolata, vissuta certamente in maniera diversa in quanto la prima.

L’altro giorno ho ricevuto la visita dei padroncini di Olaf, persone davvero affettuose e gentili. Hanno visto i gattini e in uno di loro hanno rivisto lo sguardo del loro amore Olaf, bello questo mondogatto 😉

Poi però si sente parlare di animali abbandonati per andare in ferie… avere con sè un amico è un impegno del cuore non un gioco da gettare via quando se ne ha voglia.  Quando sento parlare di animali abbandonati per una settimana di ferie magari, mi si spezza il cuore.  Esistono i trasportini e agriturismi che ospitano amici a quattrozampe, i treni ora permettono di portarli con sè…. quindi? Nessun perdono per chi li abbandona!