Crea sito

Penuria gatti norvegesi delle foreste alle expo

scrivere...scrivere...

scrivere...scrivere...

Esterrefatta durante la visita all’expo di Lariano ho notato che non c’erano gatti norvegesi delle foreste, tranne la signora Juvara nulla! Perché? Ho cercato di capire, forse perché i giudici li considerano sporchi magari non conoscendo bene la razza che non andrebbe lavata perché privata del suo grasso naturale? O forse perché dominano i Main Coon e la lotta è impara dato che si guarda solo la mole?

Non posso affrontare questo discorso da sola, chiedo aiuto a chi li conosce bene perché sa del loro carattere docile e affidabile. Un norvegese non si rivolterà mai verso il suo compagno umano, non graffia, al massimo si lamenta per far capire che qualcosa non gli sta bene.

Quando mi contattano per un gattino chiedono che sia sveglio, non un gatto da divano. Ok. Non lo sono, sono svegli e intelligentissimi, giocherelloni fino allo stremo delle forze, le nostre 😉

Sono rientrata a casa con la coda tra le zampe, vero è che i miei non li ho portati, non avrei mai immaginato un ambiente così tranquillo/antistress, a saperlo Lord e Nanà sarebbero stati più che presenti, curiosi, amici dei loro @mici.

Alla prossima, spero che a qualche allevatore di gatti norvegesi sia arrivato il mio messaggio.

La moda passa, l’amore è per sempre… forse 😀

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*