Crea sito

Tag Archives: gatta

I gatti e il vento

Ventaccio brutto oggi, vola di tutto per strada e i nostri gatti, Lord no, sono spaventati dagli oggetti volanti.

Sire si fa coraggio vicino al papà

Sire si fa coraggio vicino al papà

A Lord potrebbe passare a distanza ravvicinata il satellite “Goce” che tanto nulla lo sconvolge 😉

E allora Sire avrà pensato che se papà è così forte, meglio stargli vicinovicino, occhi sbarrati però!  😉

Nanà come al solito si nasconde sotto il letto, fifonaaaa! Bastano però due crocchi per  far di lei gatta coraggiosa.

E pensare che l’altro giorno la signora gatta si è dovuta difendere (sempre per gioco naturalmente) dalle grinfie del figlio 🙂

Il pezzo di rana è ancora li'

Il pezzo di rana è ancora li'

Spesso pensiamo che il compito di Sire è di fare il monellaccio: quanto gli piace fare gli agguati a mammà e papino! Li spia quando vanno alla lettiera e poi,  finiti i bisogni si lancia a rincorrerli :)))

Ohoh!!! Dimenticavo… ultimi aggiornamenti! La famiglia è aumentata e pesciolini battono gatti per 4 a 3 😉

I nuovi arrivati (corydoras) si chiamano Mi e Mi, sono troppo uguali! Mentre li portavo a casa mi è venuta Mimì, chissà, pensando alla grande Mia!

Tana per Nanà!!!

Quella che snobbava i pesciolini… 😉

Zampetta pronta

Zampetta pronta

L’ho tanata qualche giorno fa osservare pazientemente Yuppi e Du, studiava le loro mosse, ogni tanto allungava la zampetta, con tale delicatezza che non sembrava affatto la gatta che conosciamo 😉

Anche oggi, mentre provvedevo al cambio filtro dell’acquario con pulizie annesse, è stata l’unica a spiare.  Di fatto però, la sua troppa calma non mi convince, mai fidarsi: non sono all’altezza dell’agilità di un gatto!

Vicinivicini

Vicinivicini

Oggi ad esempio ho scoperto che Sirenetto ha imparato ad alzare la serranda! Panico!!!

Solitamente lascio la serranda di una finestra non del tutto chiusa, quei 5 centimetri che accontentano i nostri gatti per tirar fuori le zampette se ci sono volatili sul davanzale. Tutto in sicurezza, pensavo… non ho visto come abbia fatto Sire, è che l’ho trovato letteralmente affacciato con muso e zampette anteriori sul davanzale. La trippa non ci passava ma se ha capito come si fa, mmmmhhhhh 🙁

Gatti e Guppy ;)

Finalmente, qualche giorno fa, l’acquario ha accolto due pesciolini 😉

Lord è rimasto per molto tempo a controllare i nuovi arrivati e tutto ciò che comportava il trasloco nel nuovo habitat, è stato bravo devo dire…  molto attento, troppo!!! In questa foto sembrerebbero 4 🙂 è solo un gioco di specchi, carini vero?

Yuppi e Du

Yuppi e Du

I nostri gatti si sono comportati come mi aspettavo: Sirenetto, da bravo imbranato è andato più volte a spingere il musetto sul vetro, a dare zampatine. C’è stata una scenetta un pò ridicola quando Du gli è andato incontro e lui spaventato si è girato all’indietro, tentato di attaccarsi alla spalliera della sedia e, aggrappato al tavolo è scivolato giù!!!

Nanà non se li fila per niente invece, ha capito che è una battaglia persa, per lei esistono solo crocchi e pappine, troppa fatica gatta cicciona?

Ho notato Lord, (il suo nome la dice tutta) giocare con lo sguardo, spostare il musetto incuriosito e con delicatezza poggiare la zampa sul vetro.

Ah! Dimenticavo! Le presentazioni 😉 Yuppi è il pesciolino scuro con coda molto colorata, Du è il mangione, quello più chiaro e cicciottello  🙂

Sono due Guppy!

Ovunque siate…

… buon FERRAGOSTO!!!

passerà....

passerà....

I pensionati passano le giornate sonnecchiando, sbadigliando, ma la sera appena arriva il fresco sono attivissimi 😉 se non apparecchio con le pappe di umido c’è Nanà che mi fa il muso 🙁

Sire nonostante il caldo mi si butta addosso in cerca di coccole, e come si fa a non accontentarlo, è un tenerone 🙂

Un giro di coccole particolare mi va di farlo a Saké, la gattamonella, e poi… a tutti, ma proprio tutti i nostri @mici, buon relax di ferragosto 😉

Tortagatta ;)

Torta per gatti

Torta per gatti

Ha gradito la signora gatta, anche il figlio che non mi ha dato tregua…

E’ stata un impresa non da poco, sbrigatisbrigati, attenzione ai baffi!

Ed ora la ricetta 😉 : fondo di scatoletta naturale con contorno di croccantini light e merluzzetto nel mezzo con candelina rosa adeguata. Che ci vuole? Solo tanto amore 😉

Per noi umani, esperienza di qualche giorno fa, ci vuole molto più tempo ma è compensato dal fatto che quello che resta è ancora più buono, no no, non posso mangiare gli avanzi della tortagatta, semmai rimanessero!!! 😉

Un altro compleanno ^.^

Auguri!!!

Auguri!!!

Oggi Nanà la favola mia festeggia  sei anni 🙂 che poi rapportati con noi umani sarebbero 40, una bella signora davvero, però deve decidere di mettersi a dieta 😉

Oggi per la verità la volevo mettere in castigo, ha cacciato Lord dal davanzale illuminato dal sole. Povero Lord, è un gatto troppo bravo, lo zerbino della moglie e del figlioletto.

Una bolla pelosa :-)

Una bolla pelosa 🙂

Che poi, Sire è ancora cucciolone, Nanà invece è cambiata tantissimo, l’età… la sterilizzazione, è una gatta a tutti gli effetti 🙂

Stasera candelina sulla pappa, si festeggia miciotti miei! Attenzione ai baffi 😀

E poi… tante bolle di sapone, che mi sembra di essere tornata bimba,e male non fa 😉

Ora vi lascio che devo preparare la torta per la festeggiata! 😀

Gattini S buon compleanno!

Saké, Shan, Sire, Surf, Suri, infiniti Auguri! 🙂

Piccole pesti ;-)

Piccole pesti 😉

Sono già trascorsi due anni, volati direi. Di ogni gattino ricevo notizie e foto, le loro nuove famiglie raccontano delle marachelle. Sembra che questa cucciolata abbia una predilizione per tutto ciò che è carta 😉

In questa foto ecco Prof con la sorellina Sakè, pappa e ciccia, le inseparabili 🙂 Prof si prende molta cura della sorellina e insieme ne combinano di tutti i colori, nascondono il loro tesoro di carta sotto il divano: bollette, biglietti vari …

Shan l'avventuriero

Shan l'avventuriero

Shan/Leo un giorno di qualche mesetto fa decise di farsi un giro in città, con molta pena della famiglia umana. Per fortuna è stato ritrovato e la sua buona salute è confermata da questa foto ricevuta per Natale.

E’ stato un duro colpo, giorni e notti di ricerche, volantini e annunci. Mi hanno avvisato solo dopo il ritrovamento per non farmi stare in pensiero. Grazie per la premura, la stessa che ebbe Diana quando Sakè spiccò il volo.

La scimmietta di casa ;-)

La scimmietta di casa 😉

E Suri non è da meno, la gattascimmietta, la gatta che applaude, ladruncola come nessuna 😉 Alba mi racconta che non si possono lasciare soldi, biglietti del treno, sparisce tutto :-)))

E c’è Surf, neo papà felice e orgoglioso dei suoi cuccioli. Con Sire faremo qualche giochino stasera, l’altro giorno ci siamo divertiti moltissimo con le stelle filanti, che salti!  😀

E’ davvero una razza speciale, i gatti norvegesi sono allegri e giocherelloni, non manca mai un sorriso in loro compagnia 🙂 Buon compleanno @mici !!!

I micini di Minù e Surf

Tenerissime

Tenerissime

Questi sono i regali che amo di più, tutta la dolcezza che può esistere al mondo. Minù con la piccola Ulla sembrano in posa per questo scatto. E’ un sano riposino post poppata, mamma gatta che accoglie sulle zampe la sua gattina con vero orgoglio 😉

Rimarrei a fissarla per ore 🙂

In barba agli allevatori che obbligano la sterilizzazione dei gatti da cedere, perché?

Cucciolotti :-)

Cucciolotti 🙂

Vabbé lasciamo da parte le polemiche che se inizio …

Eccoli i tre cuccioletti, sembra che i rossicci siano maschietti ma è ancora da controllare bene, bel codone il gattino di destra 😉

Benvenuti al mondo! Tanti complimenti a Minù che è stata bravissima, e anche a Surf naturalmente che con Ulla ha contribuito a mantenere il marchio di fabbrica 😉

Albero di Natale a prova di gatto ;-)

Come ogni anno l’8 di dicembre è consuetudine “allestire” l’albero di Natale, ho usato questo termine non a caso perché è proprio una grande sfida con i nostri gatti 🙂

Ne sento di alberi abbattuti e sfere rotolanti, sarebbe tutta una gran risata in effetti,  il pericolo arriva se uno di loro rischia di farsi male con le sfere di vetro, un gran problema! Io l’ho risolto ancorando, sempre meglio, l’albero a un tavolino abbastanza resistente con giri di corda alla base, e questo è il risultato!

Buone feste a tutti!

Buone feste a tutti!

Non sembrerebbe ma è altino, quasi 3 metri considerando il tavolino su cui poggia. Sotto solo sfere infrangibili naturalmente 😉

Per tagliare quei fiocchi di tulle sono stata aiutata chiaramente da Nanà che ne ha preso pieno possesso e strappato come solo lei sa fare.   Di notte sento strani rumori ed è sempre lei, la gatta matta, che gioca gioca…

Oggi ho portato Sirenetto per il tagliando (vaccino) che non ho potuto fare in primavera causa mia zampetta da risistemare. Una vera impresa, non voleva proprio entrare nel trasportino ma alla fine è stato bravissimo e ha ricevuto molti complimenti per come sta crescendo, bel gattone di otto chili e mezzo ancora da sterilizzare 😉 Ci siamo fatti un bel giretto in macchina e sembra abbia gradito, spero gradisca altrettanto il momento della sterilizzazione che avverrà nei primi giorni del prossimo anno 🙁

Tempo di ristrutturazioni ;)

Finalmente ho messo zampa alla “pettegola” che ormai dava segni di cedimento… gatti e gattini l’hanno praticamente distrutta 🙁 E’ stato un regalo ricevuto qualche anno fa da Francesca, gradito regalo natalizio, fatto con le sue mani 😉

finché dura...

finché dura...

E’ stato decisivo quel taglio di stoffa, mi è sempre piaciuto e per la stagione dona molto 😉

Pistola sparapunti e tanta pazienza per far felice la ciurma di casa.

Per la verità il peso travolgente di Sirenetto mi ha messo diversi dubbi, ce la farà?

Precipiterà o potrà reggere ancora??? Senza farmi troppe illusioni l’ho rimessa in sesto per il tempo che dura e non far privare i nostri “gatti curiosi” dal tu per tu con i piccioni di turno 😉

Dov'è il piccione?

Dov'è il piccione?

E questo è solo l’inizio… Lord aveva già ripreso la sua normale postazione quando è arrivato il piccione ed è stato subito raggiunto da Sirenetto… la pettegola ha retto!!!

E’ che… Nanà non c’entra 🙁 La signora gatta è fuori misura e si deve accontentare di spiare dal divano 😉

Le foto si riferiscono a qualche giorno fa, se avessi scritto ieri forse non sarei stata dello stesso umore 🙁

l'affollamento

l'affollamento

Questa la loro riunione di caccia, divertita e come no?

No, c’era qualcosa che mancava sul pavimento… lo sparapunti ne ha sparato uno fuori territorio 🙁

Ho spazzato nella zona ma nulla 🙁 L’indomani, mentre ero alle prese con le “mie ristrutturazioni” ho notato Sirena che leccava il pavimento nell’intento di prelevare qualcosa di impossibile: era un punto saltato dalla sparapuntiiiiii!!!!

Aiuto!!!  Sono riuscita a salvare Sirenetto, grazie al cielo!