Crea sito

Ancora una triste e sofferta decisione

Una settimana fa, il giorno del grande vento, ti ho dovuto acompagnare verso l’ultimo sonno.

Sirenetto mio, Sirena come ti chiamavo spesso, ho il cuore trafitto.

supergatto del mio mio cuore

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*