Crea sito

17 gennaio, s. Antonio abate

Per quanto intenso possa essere il rapporto con i nostri @mici, per quanto i loro occhi ci possano catapultare nel loro io silenzioso ma sempre presente, noi non saremo mai al loro livello di gratitudine e devozione.

Il grande dolore per un amore peloso lo provai quando mamma mi disse che Robby (il mio amato spinone) per motivi di sicurezza (dopo la morte di mio padre divenne insostenibile) fu  portato via, capite dove…. sul ponte! Senza di me.

per ogni fiammella un ricordo

per ogni fiammella un ricordo

Poi con Piki (Picasso) ritrovai la vita, mi ha dato tanto affetto per oltre 16 anni, Dalì (suo figlio) per un anno cercò di riempire il grande vuoto aggrappandosi sugli specchi per evitarmi altro dolore. Rivivo tutto scrivendone, e pensare che avevo iniziato per ricordare s. Antonio abate!

Torniamo alla ricorrenza 😉

Processione

Processione

Il programma religioso si svolge il giorno che festeggia il santo, nella Cattedrale  di Santa Maria Assunta in cielo, proprio lì… dove ci siamo sposati 😉

Poi si arriva alla domenica più vicina, in questo caso domani. Alle 6 di mattina i polentari iniziano a fare fuoco per la polenta  per poi cucinarla nei tipici paioli di rame.

Negli anni passati ho visto diverse persone partecipare.   Noi sembravamo il gregge, bella partecipazione, sentita davvero da chi arrivava anche da fuori regione.

Polenta con ragù e salsicce

Polenta con ragù e salsicce

Che dirvi per sorridere…. io non digerisco la polentaaaaaaaaaaaaaa!

Da diversi anni, quando il tempo lo consente , una scappatella in quel di Sermoneta è sempre un bel vedere, quante persone arrivano con i propri compagni a quattro zampe per ricevere la benedizione!

Maritozzo mio ama la polenta quanto io la detesto così’ come io adoro i  fegatelli con cipolla e lui zero e di piùùù 🙁

Nonostante ciò…………………………….. AMOREEE 😉

Fa male sentire di @mici che soffrono, per Vero un augurio micioso e speciale, Maooooooooooo!

Per maggiori informazioni

http://latina.ogginotizie.it/287563-sermoneta-al-via-la-sagra-della-polenta/#.UtrjsNIuLs0

1 Comment


  1. Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function ereg() in /membri/micinorvegesi/wp-content/themes/autumn-forest/functions.php:279 Stack trace: #0 /membri/micinorvegesi/wp-content/themes/autumn-forest/comments.php(40): sandbox_commenter_link() #1 /membri/micinorvegesi/wp-includes/comment-template.php(1480): require('/membri/micinor...') #2 /membri/micinorvegesi/wp-content/themes/autumn-forest/single.php(34): comments_template() #3 /membri/micinorvegesi/wp-includes/template-loader.php(74): include('/membri/micinor...') #4 /membri/micinorvegesi/wp-blog-header.php(19): require_once('/membri/micinor...') #5 /membri/micinorvegesi/index.php(17): require('/membri/micinor...') #6 {main} thrown in /membri/micinorvegesi/wp-content/themes/autumn-forest/functions.php on line 279