Crea sito

Il mio Lord of my heart

a cinque mesi

a cinque mesi

Ho voglia di parlare di Lord stasera 🙂 perché negli ultimi giorni è tutto un gioco, un atmosfera che mi ha riportata indietro di anni. Lord ne compirà cinque a luglio,  ho ritrovato qualche foto che ritrae sicuramente tutto il suo essere, un gatto degno della sua razza, un amore di norvegese.

Lord è proprio un tenerone, si fa prendere in braccio unicamente per essere sbaciucchiato, ci rincorriamo per casa giocando a nascondino proprio come quando era piccolino. Corre che sembra un leprotto 😉

Molti pensano che il gatto “maschio” crei dei problemi, dipende, dipende da come viene coccolato, dal rapporto che si ha con lui.  Quando decisi di regalargli Nanà non pensavo assolutamente a cosa sarei andata incontro, è stato un regalo e basta.

Non avrei mai pensato alla castrazione, non posso decidere della sua natura, fino ad ora non abbiamo avuto grandi problemi ma ci dovrò pensare e questa sarà senza dubbio una scelta sofferta.

Un gatto tra mele e matite colorate

Un gatto tra mele e matite colorate

Quante scoperte… con garbo, senza fare danni!

Ecco questo è il mio Lord, a differenza di Nanà… femmina curiosa, impunita, mozzica tutto quello che è alla sua portata. La notte ho sempre vicino al letto una bottiglia d’acqua (non mi va di alzarmi) e cosa trovo al risveglio? Il tappo tutto mozzicato!!!

Che questa sia la differenza tra gatto o gatta ancora non l’ho capito, fatto sta che Lord è un dolce timidone mentre Nanà ha le sue certezze, sa di essere l’unica  gatta di casa e ne approfitta 😉

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*